Newz.it logo

Cosenza. Domani “Guardie e ladri” alla retrospettiva su Mario Monicelli

Pubblicato in CAL, Cosenza da nim: lunedì, 11 aprile 2011 – 13:27 Stampa questo articolo
manifesto-monicelli
Cosenza. Domani "Guardie e ladri" alla retrospettiva su Mario Monicelli  | read this item

Cosenza. Il programma dell’omaggio a Mario Monicelli, “La Storia in forma di Commedia”,  promosso dall’Amministrazione comunale con il sostegno della Fondazione Bonino-Pulejo, prosegue domani, martedì 12 aprile, alle ore 18,00, alla Casa delle Culture, con la proiezione del film “Guardie e ladri”, del 1951, interpretato da Totò e da Aldo Fabrizi e girato da Monicelli insieme a Steno con il quale il regista toscano ebbe un lungo e fruttuoso sodalizio artistico. Il film appartiene a pieno titolo al filone della commedia all’italiana di cui Mario Monicelli può essere considerato il capostipite. Sceneggiato tra gli altri da Vitaliano Brancati, Aldo Fabrizi ed Ennio Flaiano e fotografato da Mario Bava, che sarebbe poi diventato il maestro del cinema horror italiano, “Guardie e ladri” vinse al Festival di Cannes il Gran Premio ex aequo per la migliore sceneggiatura. A Totò, invece andò la Palma d’Oro come miglior attore protagonista cui si aggiunse poi il Nastro d’argento. “Guardie e ladri” nacque dall’idea di mettere insieme due grandi attori come Totò e Fabrizi, due grandi personalità e, insieme, i due grossi nomi della comicità di allora. La storia, assai nota, è quella del brigadiere Lorenzo Bottoni (Fabrizi) che si lascia scappare il ladruncolo di periferia Ferdinando Esposito(Totò) che vive di espedienti. L’impresa, tra rocamboleschi inseguimenti, è che Bottoni deve riprenderlo entro tre mesi, altrimenti rischia di perdere il posto. Così il brigadiere si mette prima sulle tracce della famiglia del truffatore  e quando, finalmente,  gli mette le mani addosso per arrestarlo si accorge che il ladro è un poveraccio come lui e che la povertà accomuna le loro esistenze. I due allora si mettono d’accordo: Esposito si lascerà arrestare, ma il brigadiere si prenderà cura della sua famiglia fino al suo ritorno. Le famiglie dei due protagonisti si aiutano a vicenda nella comune difficoltà di un’Italia che non ha ancora dimenticato le miserie della guerra. Totò e Fabrizi hanno nel film una loro coerenza interna, una loro umanità che le case della periferia di Roma, con i suoi quartieri delle borgate, allargano ad atmosfera dello stesso film. E la comicità che ne scaturisce ha un sapore amaro, come quello che permea tutta la commedia all’italiana che non ha il vincolo del lieto fine e sa far ridere delle avversità. “Guardie e ladri” ebbe un grossissimo successo di pubblico, persino in Russia e in Cina, e venne prodotto congiuntamente da Carlo Ponti e Dino De Laurentiis. E’ un film comico che ha, tuttavia, personaggi veri, a tutto tondo, che si muovono in un ambiente autentico e distanti dalle “macchiette” delle contemporanee pellicole umoristiche. Sullo schermo sono mostrate le difficoltà e le speranze del secondo dopoguerra, la disperazione dei protagonisti, il cui unico scopo è di sfuggire alla fame e alla povertà che minaccia le proprie vite e quelle dei loro cari. La novità del film consistette nel collocare sullo stesso piano sia la guardia che il ladro, ovvero un rappresentante delle istituzioni statali e un fuorilegge, entrambi accomunati da uno stesso destino. Questa novità suscitò il risentimento e la levata di scudi della commissione per la censura cinematografica del Ministero dell’Interno che non accettò l’idea che un tutore della legge potesse essere equiparato a un borsaiolo e fu così che decise di disporre il taglio preventivo di alcune scene.

Tags: , , ,

Commenti dei lettori

AGGIUNGI UN COMMENTO. Registrati gratis per inserire un commento a questo articolo.

Articoli recenti o correlati

Le ultime notizie

Archivio Storico di Catanzaro intitolato alla Prof.ssa Emilia Zinzi: lettera aperta di Pierluigi Rotundo thumbnail

Archivio Storico di Catanzaro intitolato alla Prof.ssa Emilia Zinzi: lettera aperta di Pierluigi Rotundo

Mi è occorsa qualche ora prima di esprimere lucidamente, nero su bianco, la
Omaggio alla memoria di Nino Romeo, l’ingegnere che progettò il nuovo stadio senza pretendere nulla thumbnail

Omaggio alla memoria di Nino Romeo, l’ingegnere che progettò il nuovo stadio senza pretendere nulla

Reggio Calabria. In questi giorni, la squadra di calcio della nostra città sta
Ha preso il via il programma di seminari sulle opportunità della normativa ambientale thumbnail

Ha preso il via il programma di seminari sulle opportunità della normativa ambientale

Reggio Calabria. Il salone di Confindustria Reggio Calabria ha ospitato il primo di
Chiusura campo Coni. Praticò (Coni): “Campo scuola bene prezioso della città di Reggio” thumbnail

Chiusura campo Coni. Praticò (Coni): “Campo scuola bene prezioso della città di Reggio”

Reggio Calabria. Il presidente del Coni Calabria, Mimmo Praticò,
Rosarno. Rubano 27 barriere per cavalcavia: arrestate 3 persone, 1 minore denunciato thumbnail

Rosarno. Rubano 27 barriere per cavalcavia: arrestate 3 persone, 1 minore denunciato

Rosarno (Reggio Calabria). Nel pomeriggio di ieri, verso le
Nuove intimidazioni a Tiberio Bentivoglio. Martedì l’appuntamento alla Sanitaria Sant’Elia thumbnail

Nuove intimidazioni a Tiberio Bentivoglio. Martedì l’appuntamento alla Sanitaria Sant’Elia

Reggio Calabria. L’ennesimo gesto intimidatorio ai danni di Tiberio
Newz.it on Facebook

Archivio articoli

Calendario articoli

aprile: 2011
L M M G V S D
« mar   mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Le offerte del mese

Vota il sondaggio

È in arrivo a Gioia Tauro un bastimento carico di... armi chimiche

  • No ad accogliere la nave con le armi chimiche (45%, 66 Voti)
  • Sì, sennò a che ci serve un porto così importante (26%, 38 Voti)
  • No se non prima ci danno garanzie per la salute (18%, 26 Voti)
  • Sì perché occorre disarmare la Siria (7%, 10 Voti)
  • No se non prima ci danno maggiori informazioni (4%, 8 Voti)

Voti Totali: 148

Loading ... Loading ...

Argomenti

Siti amici

Equa Finiture
Scuola di lingue The International Meeting Point
Porcino Sistemi
LATELLA - Ceramiche - Edilizia - Arredo Bagno - Termoidraulica
Ottica Sempreinvista
3 Store Corso Garibaldi 478
Midimar

Ultime news