Newz.it logo

Processo “Ciaramella”: assolto in appello Domenico Capogreco

Pubblicato in Cronaca da newz: mercoledì, 23 novembre 2011 – 17:44 Stampa questo articolo
giustizia-martello3
Processo "Ciaramella": assolto in appello Domenico Capogreco  | read this item

Reggio Calabria. Si conclude dopo sette in anni l’appello del processo ordinario scaturito dall’operazione “Ciaramella”. Una la conferma di pena (5 anni a Bedrije Kurti), 17 anni a Raphael Bayer (18 anni e 6 mesi in primo grado), 21 anni di reclusione invece per Marijian Horvat (24 anni e 6 mesi in primo grado), 18 anni di carcere per Huges Recchia “il Marsigliese” (21 anni in primo grado), 7 anni e 6 mesi invece per Hazir Kurti.
Clamore invece per l’assoluzione di Domenico Capogreco, ritenuto uomo di massima fiducia della cosca Nirta “La Maggiore” (Scalzone) di San Luca. Capogreco, condannato in primo grado a 8 anni e 10 mesi di reclusione, era stato dipinto nell’operazione firmata dal sostituto procuratore Nicola Gratteri quale uomo di Paolo Codispoti e del cognato Giuseppe Marafioti, considerati appartenenti, appunto, ai Nirta.
L’operazione “Ciaramella” coordinata dal ROS dei Carabinieri, aveva sgominato, con 99 arresti il 21 ottobre del 2005, una delle più vaste cordate sudamerica-Italia nel traffico della droga. Le indagini aveva svelato come i Morabito “tiradrittu” (con l’impiego dei vari Bruzzaniti, Pizzinga e Morabito) e i Nirta “Scalzone” (con esponenti di un certo spessore criminale come Codispoti e Marafioti) avessero dato al via a un monopolio nel controllo degli stupefacenti, rivelando inoltre come Codispoti, con all’attivo oltre trent’anni di detenzione già scontata, e il cognato Marafioti avessero conolizzato i movimenti criminali della città di Roma. Ieri, appunto, la sentenza della Corte d’Appello (presidente Lilia Gaeta) il colpo di scena con l’assoluzione di Capogreco, che secondo l’accusa era elemento cardine per gli spostamenti logistici delle cosche.

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Commenti dei lettori

AGGIUNGI UN COMMENTO. Registrati gratis per inserire un commento a questo articolo.

Articoli recenti o correlati

Le ultime notizie

Catona. Fervono i preparativi per la festa di San Francesco di Paola thumbnail

Catona. Fervono i preparativi per la festa di San Francesco di Paola

Reggio Calabria. Lavora a pieno ritmo la Comunità Minima Catonese di San Francesco
Palizzi. Annullato il concerto di Mimmo Cavallaro previsto per sabato 26 aprile thumbnail

Palizzi. Annullato il concerto di Mimmo Cavallaro previsto per sabato 26 aprile

Borgo di Palizzi (Reggio Calabria). “Il Concerto di Mimmo Cavallaro, previsto
Amministrative 2014. Consuelo Nava lancia un progetto “per una città (in)differente” thumbnail

Amministrative 2014. Consuelo Nava lancia un progetto “per una città (in)differente”

Reggio Calabria. «Ho un qualcosa da lanciare in avanti per la città e
Tutto pronto per il 25 aprile reggino. Tante adesioni da partiti, associazioni e sindacati thumbnail

Tutto pronto per il 25 aprile reggino. Tante adesioni da partiti, associazioni e sindacati

Reggio Calabria. Numerose ed importanti le adesioni alle iniziative
Spending review. Il bilancio delle iniziative Pd di Naccari Carlizzi thumbnail

Spending review. Il bilancio delle iniziative Pd di Naccari Carlizzi

Reggio Calabria. “Condividiamo le affermazioni del segretario Magorno sulla
Alfano presenta il piano di contrasto alla ‘ndrangheta. Il commento di Scopelliti thumbnail

Alfano presenta il piano di contrasto alla ‘ndrangheta. Il commento di Scopelliti

“Il piano di contrasto alla ‘ndrangheta presentato oggi dal
Newz.it on Facebook

Archivio articoli

Calendario articoli

novembre: 2011
L M M G V S D
« ott   dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Le offerte del mese

Vota il sondaggio

È in arrivo a Gioia Tauro un bastimento carico di... armi chimiche

  • No ad accogliere la nave con le armi chimiche (45%, 66 Voti)
  • Sì, sennò a che ci serve un porto così importante (26%, 38 Voti)
  • No se non prima ci danno garanzie per la salute (18%, 26 Voti)
  • Sì perché occorre disarmare la Siria (7%, 10 Voti)
  • No se non prima ci danno maggiori informazioni (4%, 8 Voti)

Voti Totali: 148

Loading ... Loading ...

Argomenti

Siti amici

3 Store Corso Garibaldi 478
Porcino Sistemi
Equa Finiture
Midimar
Ottica Sempreinvista
LATELLA - Ceramiche - Edilizia - Arredo Bagno - Termoidraulica
Scuola di lingue The International Meeting Point

Ultime news