default-logo

I provvedimenti approvati dalla Giunta regionale


Catanzaro. La Giunta regionale si è riunita – informa una nota dell’Ufficio stampa – sotto la presidenza di Giuseppe Scopelliti, con l’assistenza del drigente generale Francesco Zoccali. Su proposta del presidente Scopelliti, di concerto con il sottosegretario alla presidenza Franco Torchia, è stato approvato lo schema di protocollo d’intesa tra la Regione, il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri e le cinque Prefetture calabresi, relativo al “Sistema di allertamento della Regione Calabria”. Le finalità del protocollo d’intesa sono quelle di definire la catena operativa riferita all’attività di monitoraggio ed allertamento per il rischio idrogeologico ed idraulico ai fini di protezione civile. I principi generali, fissati già nella legge 225/1992, istitutiva del Servizio nazionale della protezione civile, prevedono che all’attuazione delle attività di protezione civile provvedano, secondo i rispettivi ordinamenti e le rispettive competenze, le Amministrazioni dello Stato, le Regioni, le Province, i Comuni e le Comunità Montane. La disciplina del sistema di allertamento nazionale, dettata da una Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri, stabilisce i compiti delle diverse componenti del sistema di protezione civile coinvolgendo lo stesso Dipartimento nazionale, le Prefetture e le Regioni. Sempre su proposta del presidente Scopelliti, è stata approvata l’intesa Stato-Regione 2012, relativa al Piano nazionale di prevenzione vaccinale fino al 2014. Su proposta dell’assessore all’Urbanistica Piero Aiello è stato approvato il documento preliminare del Quadro territoriale paesaggistico (QTRP). Su proposta dell’assessore alla Cultura Mario Caligiuri, è stato approvato l’Accordo di programma finalizzato alla promozione di attività di valenza internazionale negli ambiti dell’istruzione e formazione negli istituti superiori della Calabria. Si tratta del progetto “Mundus”, che tende a replicare in cinque di questi istituti, con indirizzo tecnico e professionale, l’accoglienza a studenti egiziani che si sta sperimentando già a Fuscaldo dove, nel settembre scorso, il Presidente Scopelliti ha inaugurato il nuovo anno scolastico. Sempre su proposta di Caligiuri, è stato deliberato di proporre alla terza Commissione consiliare regionale il riconoscimento di interesse locale delle biblioteche dell’Accademia “Montaltiana degli Inculti” di Montalto Uffugo e “Caterini” di Laino Borgo.

 

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo