default-logo

Catanzaro. Arresto per violazione delle prescrizioni relative alla sorveglianza speciale


Catanzaro. Ieri alle ore 10:45, agenti della Polizia di Stato hanno arrestato Cosimo Abbruzzese, 29enne, per violazione delle prescrizioni inerenti la misura di sorveglianza a cui era sottoposto. In dettaglio, durante l’espletamento dell’ordinario servizio di controllo del territorio, personale dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, transitando su Viale Crotone, ha notato un’autovettura alla cui guida vi era il soggetto indicato, riconosciuto come persona sottoposta a misura di prevenzione, pertanto nell’immediatezza hanno proceduto al fermo del veicolo.
Dall’esito dei controlli effettuati, l’uomo alla guida del mezzo è risultato sprovvisto della patente di guida ed effettivamente sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza fino alle 24 dell’8 marzo 2013, disposta dal Tribunale di Catanzaro nel 2009.
Per i fatti accertati, in considerazione dei precedenti penali e per la probabile reiterazione del reato, Abbruzzese è stato tratto in arresto, dandone tempestiva comunicazione al pm di turno dottoressa Miele, la quale ha disposto, in attesa dello svolgimento dell’udienza del giudizio direttissimo, la sottoposizione agli arresti domiciliari presso l’abitazione.
Tale episodio evidenzia l’attenzione riservata dalla Polizia di Stato ai controlli nei confronti dei sottoposti alle misure di prevenzione, finalizzati alla verifica del rispetto delle relative prescrizioni, che già, qualche settimana prima, aveva condotto all’arresto di un altro soggetto per il medesimo reato.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo