mercoledì 28 settembre 2016 07:02
default-logo

Grosso incendio in un deposito ad Archi: poliziotti soccorrono condomini, i vigili del fuoco domano le fiamme

Reggio Calabria. Un grosso incendio, le cui cause sono in corso di accertamento, si è sviluppato ieri sera, intorno alle ore 22.30, all’interno di un deposito di calzature in via Torrente Condorato, nel quartiere di Archi. Sul posto sono giunte prontamente due pattuglie dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura. I poliziotti si sono prodigati per aiutare i condomini a evacuare il palazzo, che nel frattempo era stato invaso dal fumo. In particolare gli agenti delle Volanti, insieme al personale del 118, sfidando il fumo nella tromba delle scale senza nessuna protezione se non un fazzoletto davanti alla bocca, sono riusciti ad aiutare a uscire dallo stabile una donna anziana, con problemi di deambulazione, e due persone disabili: tutti messi in sicurezza all’esterno dell’edificio e lontano dal fumo. Gli stessi poliziotti a fine intervento hanno dovuto far ricorso alle cure e alle bombole d’ossigeno dell’ambulanza del 118.
L’arrivo dei vigili del fuoco è risultato ancora una volta insostituibile per domare le fiamme. Giunti sul posto con due automezzi, infatti, i vigili del fuoco non hanno lesinato sforzi e professionalità per spegnere l’incendio, scongiurando ulteriori danni.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo