martedì 23 maggio 2017 22:47
default-logo
Carabinieri

Caulonia. Droga, un fermo eseguito dai Carabinieri

Caulonia (Reggio Calabria). I Carabinieri della Stazione di Caulonia Marina, unitamente ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, ieri hanno dato esecuzione a un decreto di fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Locri nei confronti di Giuseppe Tuccio, un 34enne del posto, fortemente indiziato di detenzione e spaccio di stupefacenti e violazione della normativa sul controllo delle armi.
Il provvedimento è scaturito dalle indagini condotte dai Carabinieri all’indomani dell’arresto, avvenuto qualche settimana fa, di Maurizio Tassone, 49enne anch’egli di Caulonia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, durante una perquisizione domiciliare, eseguita nell’ambito dei servizi straordinari del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri, era stato trovato in possesso di 400 grammi di “cocaina”, confezionata all’interno di un involucro in cellophane e abilmente occultata sotto un cuscino di stoffa posto su una sedia, in un deposito di materiale nella sua disponibilità, sito nelle adiacenze della sua abitazione. Il fermato è stato associato presso la Casa circondariale di Locri.

Giuseppe Tuccio

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo