martedì 25 aprile 2017 12:18
default-logo

Sicurezza: le scaffalature al primo posto

Un po’ ovunque è cresciuta l’attenzione alla sicurezza ed anche in Calabria imprese e negozi iniziano a prestare attenzione ad avere esercizi commerciali e luoghi di lavoro massimamente sicuri. I problemi legati al Terremoto del Centro Italia sono molto sentiti anche nel nostro territorio, terra sismica per eccellenza.
Bisogna essere sempre pronti e, nei casi di aziende, capannoni e negozi, quello che conta è comunque avere degli scaffali industriali di ottimo livello ed, ovviamente, posizionarli al meglio nel rispetto delle norme di sicurezza.
Nulla va lasciato più al caso proprio perché un luogo sicuro è certamente più amato rispetto ad un altro dove ci possono essere dubbi o falle di sicurezza.
La scaffalatura assume un’enorme importanza degli ipermercati o nei supermercati. Un tempo nei nostri paesi era possibile notare le vecchie botteghe ancora in funzione con scaffali “home made”; ora non è più così, si punta infatti alla predisposizione di un arredo di un certo livello, affidandosi ad esempio a specialisti della scaffalatura industriale in grado di generare il massimo comfort in piccoli spazi.
Le scaffalature danno inoltre un tocco di personalizzazione ai punti vendita, rendendo riconoscibili i brand; basti pensare ai lavori in corso per l’arrivo della Coop in Calabria che, grazie ad un accordo sottoscritto tra Coop Alleanza 3.0 ed il gruppo AZ, vedrà nei prossimi giorni il completo restyling di ben 34 punti vendita in tutte le cinque province. Non solo cambio insegne, come si può pensare, ma un completo adeguamento interno delle strutture e dunque dei relativi scaffali, che diventeranno quelli tipici del noto brand della GDO italiana.
E se la GDO ha esperti che si “divertono” a creare arredamento con le scaffalature, facendo in modo che il cliente si appassioni alle compere proprio grazie a colori e disposizioni studiate nel dettaglio, stessa cosa si può dire dei capannoni e di altre imprese che si occupano di stoccaggio. In questo settore, però entrano, in campo le scaffalature cantilever sicuramente differenti dalle precedenti e più idonee a determinati siti del settore industriale, più orientato a luoghi di lavoro e di produzione.
Anche in questo campo in Calabria si sta avendo una vera e propria rivoluzione, gli imprenditori investono per il comfort ed il benessere di lavoratori, rendendo più accoglienti magazzini e officine proprio grazie l’utilizzo di cantilever.
Nelle scaffalature però non solo merce, prodotti ed attrezzatura di lavoro ma anche tanta cultura ed è proprio in Calabria che si stanno facendo delle ricerche per migliorare lo stato di conservazione di libri e di documenti d’archivio. Da tempo ormai l’Istituto di informatica e telematica del Cnr, con sede all’Università della Calabria utilizza un macchinario speciale per le puliture degli scaffali: un generatore d’azoto completo di tutte le attrezzature, scaffali metallici con getti d’aria e una tenda camera stagna prodotto e studiato per la disinfestazione dei beni archivistici. Una volta puliti il patrimonio d’archivio viene sistemato nelle idonee scaffalature, la particolare lavorazione serve per allungare in qualche modo la vita dei documenti.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo