lunedì 29 maggio 2017 02:04
default-logo

Il successo del commercio elettronico: la situazione della Calabria

La rivoluzione digitale ha trasformato la vita quotidiana sotto diversi punti di vista, a partire dalle modalità di fare shopping. Il commercio elettronico è diventato un canale di vendita sia di prodotti che di servizi e viene scelto da un numero crescente di aziende. Anche le piccole imprese hanno deciso di investire nel web, offrendo ai propri clienti l’opportunità di fare acquisti direttamente da casa. In questo modo, i consumatori possono accedere non solo all’offerta di grandi colossi attivi in vari settori, ma anche entrare in contatto con realtà locali. Da un anno all’altro non crescono esclusivamente i siti web di e-commerce, ma aumentano anche i clienti che optano per questa soluzione pratica e innovativa. Nel Mezzogiorno, circa un abitante su cinque fa acquisti sugli store online: questa tendenza viene supportata anche da interessanti iniziative a livello regionale. A questo proposito, è possibile citare il Bando di Unioncamere Calabria, pensato per promuovere l’e-commerce attraverso l’attribuzione di contributi finanziari. L’impegno delle istituzioni, in sinergia con l’intraprendenza delle singole aziende, ha favorito l’affermazione del commercio elettronico a livello locale e nazionale. In Calabria, sono numerosi gli shop online specializzati nella vendita di prodotti tipici e in grado di promuovere le eccellenze dell’enogastronomia. Tra questi, è possibile citare Mangia Calabrese e Sfizi di Calabria, due punti di riferimento per chi vuole conoscere le bontà della cucina calabrese e del Made in Italy. Organizzati in categorie e completi di descrizioni dettagliate, questi siti guidano l’utente nella scelta dei migliori prodotti; non mancano ricette, idee regalo e altri contenuti tutti da scoprire. Gli shop online, in altre parole, rappresentano una vetrina che permette alle piccole aziende di farsi conoscere dal grande pubblico. Al tempo stesso, le persone che non hanno la possibilità di raggiungere grandi magazzini e negozi specializzati possono optare per l’e-commerce. Gli abitanti della Calabria, perciò, non fanno shopping esclusivamente sui siti web di produttori locali, ma rivolgono la propria attenzione anche a grandi marchi nazionali. Tra i tanti, meritano di essere annoverati Amazon, noto marketplace ove è possibile trovare qualsiasi genere di prodotto e Livingo.it, leader nel settore home living. Che si tratti di un vestito, di un elettrodomestico o di un mobile, l’e-commerce apre nuove frontiere ai consumatori della Calabria e di tutta Italia.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo