mercoledì 23 agosto 2017 13:49
default-logo

Enzo Infantino: nell’inferno del campo profughi di Idomeni si trova la vera umanità

Entrando nel campo di Idomeni si avverte nell’aria un forte odore di plastica bruciata. La legna non è sufficiente per accendere il fuoco che serve per cucinare un pasto caldo e...
, da

Perché vado a Idomeni

Palmi (Reggio Calabria). Esseri umani che fuggono dagli orrori del terrorismo e di una guerra combattuta per procura contro uno stato sovrano come la Siria. Disperati che lungo la...
, da

Lettera di un onesto cittadino alla Politica

Reggio Calabria. Sono un onesto cittadino, onesto non solo per il semplice motivo che pago le tasse arrancando a fine mese ma per lo sfogo, democratico, a mezzo stampa, attraverso...
, da

Vietato l’accesso alla sede del Consiglio regionale perché ai piedi calza le infradito

Reggio Calabria. E’ noto che l’ingresso in un tempio, non importa a quale religione dedicato, comporta un abbigliamento “consono” alla sacralità del luogo. Anche in tempi in cui,...

Giuseppe Triolo: Noi dimenticati dallo Stato, da tutte le associazioni e, perché no, dalla ‘ndrangheta!

Reggio Calabria. Ho partecipato e dato la mia solidarietà a Tiberio Bentivoglio che personalmente stimo, ma allo stesso tempo mi sono chiesto perché “gli antimafia”, i...
, da

Lettera aperta degli aspiranti volontari di protezione civile al sindaco Falcomatà

Reggio Calabria. Signor Sindaco, chi Le scrive è un gruppo di aspiranti volontari che desiderano far parte del gruppo comunale di Protezione civile della città di Reggio Calabria....

Discariche abusive a Punta Pellaro. Ci risiamo!

Reggio Calabria. Ci risiamo, come ogni anno, con l’approssimarsi della primavera, rispuntano puntualmente cumuli di macerie, residui di lavori edili, lungo la strada che...

Laudato sì o no?… bellezza o monnezza?

Reggio Calabria. Il rispetto dell’ambiente e delle sue risorse è un tema che si fa sempre più importante: “La terra, nostra casa comune, «protesta per il male che...

Il cittadino segnala: perdita a cielo aperto da un tombino della fogna nei pressi di piazza De Nava

Reggio Calabria. Un lettore ci ha segnalato una perdita a cielo aperto da un tombino della fogna nei pressi di piazza De Nava.

Cappuccetto Rosso non può “navigare” da sola

Reggio Calabria. “Dove arriveremo?” O forse è meglio chiederci, “dove siamo arrivati?” Vi descriverò, spero in maniera abbastanza lucida, senza farmi prendere dalla rabbia per ciò...
, da

Paci e saluti (Augurio di Buon Anno)

U tappu satau, fuiu e si pirdiu, e nautru annu i botta finiu. Nu sulu minutu mi ‘mbrindamu e l’anno novu felici salutamu. Gridamu saluti e saluti auguramu! Pi stasira mangia...
, da

Poesia di Natale: U Sceccu

Poesia di Natale U SCECCU Chi sorti strana fu a mia sfaticati e ‘mbarsamati comu a mia su nominati. Eppuru ieu lavurai sempri a tutti l’uri e cu tutti li tempi. ‘nchianati e...

Alla fermata del bus ad Archi stracciati i manifesti sulla scomparsa di Paolo Schimizzi

Buongiorno, mi chiamo Giulia e abito a Reggio Calabria, poco distante da Archi. Per ragioni di lavoro mi muovo con i mezzi pubblici e prendo molto spesso il 14 alla fermata in via...

Passeggia nella piazza di San Brunello al buio e cade in una buca

Reggio Calabria. Vorrei segnalare quanto accaduto ai miei nonni. Ieri sera, passeggiando, davanti alla chiesa di San Brunello non hanno visto una buca dato che mancava la luce in...