venerdì 27 aprile 2018 08:49
default-logo

Catania. Controlli straordinari della Polizia nel quartiere San Cristoforo

113

Catania. Nel pomeriggio di ieri, personale del Commissariato San Cristoforo, coadiuvato da pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale, ha eseguito un’articolata operazione anticrimine nel quartiere S. Cristoforo. In tale contesto, in via Ragonese, sono stati tratti in arresto due cittadini tunisini, pregiudicati, Salem Youssef Ben Chedli, di 33 anni e Jabeur Haithem di 26 anni, in quanto responsabili di furto aggravato di energia elettrica, avendo collegato abusivamente alla linea elettrica la loro abitazione. Gli immediati accertamenti hanno permesso, altresì, di appurare che Jabeur risultava inosservante all’ordine di lasciare il territorio nazionale, emesso dal Questore di Catania. È stata, inoltre, denunciata in stato di libertà una persona incensurata, collegata abusivamente alla rete Enel.
I controlli su strada hanno permesso di denunciare 2 persone per guida senza patente, di fermare e sequestrare amministrativamente 12 motocicli, di ritirare 3 patenti di guida e 11 carte di circolazione e di elevare complessivamente 24 violazioni al Codice della Strada. Le perquisizioni personali effettuate nei confronti dei conducenti hanno, altresì, portato al rinvenimento di marijuana finalizzata ad uso personale, per la quale gli interessati verranno segnalati alla Prefettura.

About the Author

Articoli recenti o correlati