venerdì 20 aprile 2018 22:10
default-logo
Carabinieri

Cosenza. Scoperto dai Carabinieri un arsenale di armi giapponesi

Cosenza.  Un’insolita scoperta è stata fatta dai carabinieri della stazione di Cosenza principale che, all’interno di un appartamento ubicato in pieno centro, hanno rinvenuto un’ingente quantità  di armi solitamente adottate  dai samurai. Sei pugnali, cinque spade katane, tre pistole a gas, una balestra ed un fucile ad aria compressa,  formavano, assieme ad un migliaio di pallini, l’arsenale che è venuto alla luce grazie ad una  minuziosa ispezione condotta dai carabinieri in casa di F.O, un ventisettenne, poi denuciato, al quale in settimana era stata trasformata la misura dell’obbligo di dimora in un più severo regime di arresti domiciliari.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo