venerdì 20 aprile 2018 07:09
default-logo

Al Chiostro di San Giorgio Aldo Coloprisco ed il suo romanzo “L’uomo e la regina”

Reggio Calabria. Nell’ambito della serie Incontro con gli Autori/Narrativa l’Associazione Culturale Anassilaos propone per giovedì 29 luglio, alle ore 21,00, presso il Chiostro di San Giorgio al Corso, la presentazione del romanzo di Aldo Coloprisco “L’uomo e la regina” (Laruffa Editore). A presentare l’opera sarà la Prof.ssa Caterina Silipo. La figura dell’autore sarà invece tratteggiata dal Dr. Vincenzo Borgia. Aldo Coloprisco è nato a San Procopio (RC). Laureato in lettere classiche, ha insegnato, ininterrottamente dal 1970 al 1996, presso la Scuola Media St. “V. Visalli” di Sant’ Eufemia d’Aspromonte, dove ha pure iniziato l’attività di regista e di scrittore di testi teatrali. Nel 1996 si è trasferito a Roma, dove è stato fino al 2008 docente di materie letterarie e latino al Liceo scientifico “Francesco d’Assisi”, occupandosi anche del Laboratorio teatrale della Scuola, per il quale ha firmato numerosi spettacoli. Con Le Troiane di Euripide, con I Menecmi di Plauto e con la sua opera Il Poeta Omero ha partecipato con successo al Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani di Palazzolo Acreide (Siracusa). Nel 1998 ha fondato la Compagnia teatrale “I Capocotti”, la quale ha esordito con Il Poeta Omero e ha continuato l’anno successivo con Camposantaro, altra sua commedia in tre atti. Nel 2001 ha dato vita agli “Histriones” con cui ha realizzato Bodas de sangre di Federico Garcia Lorca e il suo Presepio. Autore di numerose commedie in vernacolo e in lingua, nel 1986 ha pubblicato i volumi Maschere, ed. Laruffa; nel 1996 Aspromonte! Aspromonte!, ed. Falzea; nel 2000 La ‘ndrangheta s’a caca, Laruffa Editore. L’uomo e la regina è il suo primo romanzo. Dal 1998 risiede a Frascati (Roma).

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo