martedì 24 aprile 2018 10:30
default-logo

Sant’Alessio Siculo. Scattano tre denunce per esercizio abusivo di intrattenimento musicale

Sant’Alessio Siculo (Messina). Con la stagione estiva che ha ormai quasi raggiunto il suo culmine, prosegue l’azione di prevenzione a cura dei Carabinieri della Compagnia di Taormina che nel fine settimana appena trascorso hanno effettuato diversi controlli presso le strutture balneari insistenti lungo le coste della riviera ionica al fine di assicurare sempre migliori standard di sicurezza a cittadini e turisti. In tale contesto, la scorsa notte i Carabinieri della Stazione di Sant’Alessio Siculo hanno effettuato alcuni controlli presso i lidi balneari insistenti lungo la costa del Comune Ionico al fine di verificare il rispetto della normativa vigente circa l’intrattenimento musicale presso le strutture balneari. In tale contesto, nel corso di un controllo presso una delle strutture, i militari dell’Arma hanno denunciato in stato di libertà tre persone in quanto responsabili di aver organizzato un intrattenimento musicale senza le previste autorizzazioni. Nel corso dell’accertamento, effettuato intorno alle 4.00 di ieri mattina, è altresì emerso che i tre non avevano osservato quanto disposto dall’ordinanza sindacale emessa dall’amministrazione di quel centro, con cui era stata disposta la cessazione delle attività musicali entro ore 2.00. Nella circostanza, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro di tutte le attrezzature per l’intrattenimento musicale. I controlli dei Carabinieri della Compagnia di Taormina proseguiranno anche nei prossimi giorni presso altre strutture ricettive della riviera jonica.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo