mercoledì 25 aprile 2018 20:21
default-logo

Roccapalumba. Arrestato 55enne per produzione, traffico e detenzione illecita di marijuana

Roccapalumba (Palermo). Durante lo svolgimento di un servizio in merito alla prevenzione ed alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti i Carabinieri della Stazione di Roccapalumba, nel controllare un casolare in contrada Montagna hanno notato la presenza di 3 piante di marijuana appese ad essiccare, dell’altezza di circa 1 metro. Identificato il proprietario in Antonino Pravatà 55enne, roccapalumbano, coniugato, operaio edile, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro delle piante ed al deferimento in stato di libertà dell’uomo per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Contestualmente il 55enne è stato segnalato alla Prefettura di Palermo quale assuntore di sostanze stupefacenti con il conseguente ritiro della patente di guida.
Successivamente, il 25 agosto, gli stessi Carabinieri sospettando che il Pravatà continuasse nella sua condotta illecita, hanno effettuato un nuovo controllo nella stesso casolare, rinvenendo in un terreno a poche decine di metri dallo stabile piante di marijuana della lunghezza di circa 80 cm che il Pravatà era intento a sotterrare. Questa volta per il Pravatà sono scattate le manette. Dopo essere stato tratto in arresto e terminate le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale Cavallacci di Termini Imerese. Giudicato presso il Tribunale di Termini Imerese con il rito direttissimo è stato condannato alla pena di 10 mesi di reclusione, pena sospesa, e 3 mila euro di multa, inoltre dovrà lavorare per due mesi senza retribuzione per il Comune di Roccapalumba.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo