martedì 24 aprile 2018 12:29
default-logo

Cefalù. Arrestato dai Carabinieri un ambulante raggiunto da decreto d’espulsione

Cefalù (Palermo). Nel corso di un’attività di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Cefalù hanno tratto in arresto M.D. 33enne, originario del Senegal, per mancata ottemperanza al decreto d’espulsione dal territorio dello Stato Italiano. L’arresto è scaturito a seguito di alcuni servizi effettuati nella zona del lungomare e nelle vie circostanti, tesi al monitoraggio della vendita ambulante abusiva. Su segnalazione di alcuni cittadini, poi, gli uomini dell’Arma hanno notato il cittadino senegalese, mentre dormiva nel portico adiacente un palazzo. Pertanto, l’uomo, portato presso gli uffici della caserma di Cefalù è stato sottoposto a rilievi segnaletici dai quali è emerso che a suo carico era stato emesso decreto di espulsione dal Prefetto di Palermo. A seguito del giudizio per direttissima l’arresto è stato convalidato.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo