venerdì 20 aprile 2018 07:12
default-logo

Messina. Denunciato 26enne per guida in stato di alterazione per uso di sostanze stupefacenti

Messina. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile, nei giorni scorsi, hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria il giovane M.S. di 26 anni residente in città ed in atto sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità. Nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, la gazzella ha fermato e controllato il giovane, sorprendendolo alla guida di un’autovettura in stato di evidente alterazione psicofisica dovuta all’uso di sostanze stupefacenti tipo cannabinoidi, verificato da successivi accertamenti, a cui è stato sottoposto il soggetto presso una struttura sanitaria. M.S. è stato altresì segnalato all’Autorità Giudiziaria per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità poiché sorpreso fuori dalla propria abitazione in orario notturno benché sottoposto alla prescrizione di rimanere presso il proprio domicilio ed alla locale Prefettura per detenzione, ad uso personale, di sostanza stupefacente.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo