martedì 24 aprile 2018 10:27
default-logo

Palermo. Cerimonia di consegna dell’attestato dei corsi di lingua araba

Palermo. Si è concluso con la cerimonia di consegna degli attestati il secondo ciclo del corso di primo livello e secondo livello di lingua e cultura araba, riservato ai militari in servizio della Pregiatissima Arma dei Carabinieri, promosso dalla facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Palermo e dall’Officina di Studi Medievali.
I corsi, realizzati presso il Comando Legione Sicilia e tenuti dalla dott.ssa Giovanna Carnevale, sono stati voluti dal Generale di Divisione Vincenzo Coppola e dal Colonnello Domenico Tucci, i quali si sono occupati di consegnare personalmente gli attestati ai Carabinieri che hanno aderito alla singolare iniziativa. Alla Cerimonia di consegna degli attestati, svoltasi presso l’aula Cobar, ha anche partecipato il Prof. Alessandro Musco (Presidente dell’Officina di Studi Medievali) e tutti i corsisti.
Negli ultimi anni, si è assistito ad un interesse sempre più crescente sia in ambito accademico che extra – accademico per la lingua e la cultura araba. L’attenzione particolare rivolta al mondo arabo, dalla pubblica opinione e dalle istituzioni, deriva non solo dall’attuale cospicua presenza di arabofoni nel nostro Paese, ma soprattutto dalla considerazione che i legami tra i paesi del bacino mediterraneo sono destinati a diventare sempre più fitti, pur nell’acuirsi dei problemi provenienti dalle rive sud e sud-est del Mediterraneo, o forse proprio per questo. In tal senso, è stato concepito un corso di lingua e cultura araba esclusivamente destinato ai Militari in servizio della Pregiatissima Arma dei Carabinieri, anche a dimostrazione della volontà di aggiornamento e di ricerca professionale e culturale di coloro i quali, quotidianamente, svolgono compiti istituzionali di contrasto al crimine e sono anche impegnati nel gestire delicati rapporti interculturali.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo