domenica 22 aprile 2018 10:41
default-logo

Duplice omicidio ad Archi

Reggio Calabria. Massimiliano D’Ascola, di 35 anni, e Giorgio Clemeno, di 31 anni, sono stati uccisi questa notte, intorno alle 3.30, a colpi di pistola mentre scendevano dall’automobile, nel quartiere di Archi. I due, entrambi già noti alle forze dell’ordine, stavano rincasando quando sono stati investiti da un numero ancora imprecisato di colpi di pistola. Entrambi erano stati coinvolti in recenti operazioni antidroga delle forze dell’ordine. Giorgio Clemeno era stato arrestato nell’aprile di quest’anno nell’ambito dell’operazione Eremo 2008, condotta dai Carabinieri. Qualche giorno fa, era stato condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione al termine del processo in primo grado. D’Ascola, invece, era stato coinvolto in una delle due operazioni denominate “Black and Withe”, condotte dai Carabinieri. Questi ultimi hanno avviato indagini sul duplice omicidio.

Fabio Papalia

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo