lunedì 23 aprile 2018 00:15
default-logo

Vibo. Nuovo carico di sigarette di contrabbando intercettato dai Carabinieri

Vibo Valentia. I militari dell’Arma hanno sorpreso due bulgari: D.M. di 27 anni e M.M. di 44 anni, mentre stavano trasportando, a bordo del proprio furgone, ben 25 stecche di sigarette Walton e Gold Mountain, illegalmente fatte entrare nel territorio dello Stato. I Carabinieri della Stazione di Vibo Marina, che negli ultimi mesi hanno intercettato numerosi carichi di bionde diretti nella provincia, hanno sorpreso i due uomini mentre transitavano lungo la strada statale 18 all’altezza di Pizzo. Ai Carabinieri è bastata una rapida perquisizione del veicolo per scoprire l’ingombrante carico e per accertare che tutti i pacchetti di sigarette erano privi degli obbligatori sigilli dei monopoli. Per i due è quindi scattata la denuncia con l’accusa di introduzione e detenzione di tabacchi lavorati esteri di contrabbando mentre il carico, che era destinato al mercato nero della zona, è stato sequestrato ed avviato alla distruzione. I controlli dei militari della Compagnia Carabinieri di Vibo Valentia continuano quindi a ritmo serrato, come dimostrano i continui risultati che gli uomini della Benemerita stanno affilando in tutto il territorio.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo