mercoledì 25 aprile 2018 02:55
default-logo

Messina. La Polizia effettua controlli straordinari in città e provincia

Messina. La scorsa settimana sono stati predisposti servizi di controllo straordinario del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione della commissione di reati, al controllo amministrativo di esercizi commerciali ed al controllo di soggetti sottoposti ad obblighi di legge. Tali servizi, svoltisi con il concorso di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine, hanno interessato il territorio di Messina e dell’intera provincia. In particolare sono stati attivati in tutto il territorio numerosi posti di blocco, nell’ambito dei quali sono stati controllati circa 200 autoveicoli ed identificate 400 persone. Tale attività ha consentito di elevare 30 contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada e di ritirare carte di circolazione e patenti per mancate revisioni e coperture assicurative. Inoltre sono stati eseguiti controlli amministrativi in numerosi esercizi pubblici e circoli ricreativi, nel corso dei quali sono state contestate 15 sanzioni amministrative. In tal senso il Commissariato di Taormina ha proceduto al controllo di alcuni bar nel Comune di S. Teresa di Riva ai quali ha comminato sanzioni amministrative per installazione illegale di videogiochi, con il contestuale sequestro di 7 apparecchiature di videopoker. Particolare attenzione è stata rivolta inoltre al controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari, alla sorveglianza speciale e ad altri obblighi di legge, nel corso dei quali sono state denunciate 5 persone per inosservanza degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo