mercoledì 25 aprile 2018 20:15
default-logo

Paternò. I Carabinieri arrestano due spacciatori ed un evaso

Paternò (Catania). I servizi svolti dai Carabinieri di Paternò finalizzati alla lotta al traffico, alla detenzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno consentito di arrestare, in flagranza di reato, C.L., 18enne di Belpasso, per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Il ragazzo, nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di circa 20 grammi di marijuana, di un bilancino di precisione e di materiale per il confezionamento delle dosi. In un’altra circostanza i Carabinieri, nel corso di un controllo della circolazione stradale, hanno arrestato un 17enne di Belpasso, anch’egli per detenzione ai fini di spaccio di 10 grammi di marijuana. In quest’ultimo caso il reo è stato trovato in possesso di 65 euro ritenuti provento dell’attività illecita.
Nel prosieguo i Carabinieri di Biancavilla hanno arrestato M.A., 39enne del centro, per evasione. L’uomo giacché sottoposto al regime degli arresti domiciliari è stato bloccato dai militari fuori dalla sua abitazione ed intento a parlare con pregiudicati. Gli arrestati, concluse le formalità di rito, ad eccezione del minorenne che è stato condotto presso il Centro di Prima Accoglienza di Catania, sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo