mercoledì 25 aprile 2018 20:25
default-logo

Zungri. Sequestrati prodotti alimentari rosicchiati dai topi

Zungri (Vibo Valentia). Agenti del Corpo forestale dello Stato hanno sequestrato a Zungri circa 30 chilogrammi di prodotti alimentari alterati e messi in vendita da un pensionato 71enne di Rombiolo. L’esercizio commerciale improvvisato si trovava lungo una strada provinciale. Gli accertamenti compiuti dal personale della Forestale hanno messo in moto la procedura dei controlli da parte dei medici veterinari in servizio presso l’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia. Gli esami effettuati hanno confermato le gravi condizioni igienico-sanitarie in cui erano conservati formaggi e insaccati che, addirittura, risultavano essere stati rosicchiati da topi  ed assaliti da parassiti. Contestualmente al sequestro ed alla distruzione della merce alterata, il pensionato è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

About the Author

Articoli recenti o correlati

  1. Ekomille

    E’ inconcepibile pensare che quei prodotti potevano finire sulle nostre tavole, contaminare i nostri figli e trasformare in tragedia una cosa naturale come l’alimentarsi. L’igiene e i controlli nella filiera alimentare sono fondamentali e la garanzia di una corretta derattizzazione, effettuata in maniera ecologica, è ormai imprescindibile.

Commenta l'articolo