giovedì 26 aprile 2018 11:42
default-logo

Corigliano. Sequestrati una cava e un terreno

Corigliano Calabro (Cosenza). Una cava e un terreno sono stati sequestrati dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato in località Gabelluccia a Corigliano Calabro. Gli accertamenti effettuati hanno fatto emergere che il terreno, su cui pende un vincolo, era stato interessato da lavori abusivi di sbancamento. Il personale del Corpo Forestale dello Stato, inoltre, ha sequestrato una ruspa utilizzata per compiere i lavori. La cava oggetto delle attenzioni della Forestale si trova, invece, in località Serra Palazzo ed era stata ricavata, senza le autorizzazioni previste,  su un terreno di 400 metri quadri in cui gli agenti hanno trovato, anche in questo caso, una ruspa, posta sotto sequestro.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo