mercoledì 25 aprile 2018 02:56
default-logo

Palermo. Sequestrati 1500 ombretti a un negoziante cinese

Palermo. Le Fiamme Gialle del Gruppo Palermo, nei giorni scorsi, hanno posto in essere un’importante azione di contrasto nel settore della sicurezza prodotti. Le indagini, partite su iniziativa dei colleghi della Compagnia di Novara, hanno permesso di scoprire che alcuni marchi noti nel settore dei cosmetici commercializzavano prodotti pericolosi per la salute, in particolare ombretti importati da alcune società di diritto spagnolo. Sulla base, quindi, della segnalazione della Guardia di Finanza di Novara, i militari del Gruppo Palermo hanno eseguito una perquisizione in un esercizio commerciale di via Lincoln, rinvenendo e sequestrando circa 1500 prodotti contenenti sostanze potenzialmente dannose per la salute. I Finanzieri non si sono limitati a sequestrare la merce ma hanno rilevato anche i rapporti commerciali sottostanti al fine di ricostruire l’iter di commercializzazione dei prodotti posti in vendita. I sequestri, poi, sono stati rapportati all’Autorità Giudiziaria delegante per il prosieguo degli accertamenti. I Finanzieri precisano che i commercianti a cui sono stati sequestrati i prodotti dannosi erano probabilmente all’oscuro della reale pericolosità dei cosmetici acquistati.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo