lunedì 23 aprile 2018 11:50
default-logo

Lamezia. Sequestrata villa abusiva al presunto affiliato alla ‘ndrangheta Domenico Iannazzo

Lamezia Terme (Catanzaro). I carabinieri hanno sequestrato una villa abusiva di due piani al 52enne Domenico Iannazzo, considerato un affiliato all’omonimo clan della ‘ndrangheta. Il provvedimento è stato disposto dalla Procura della Repubblica. Il fabbricato, ubicato in località Cafarone, sarebbe stato costruito abusivamente e senza che fosse stata predisposta alcuna progettazione. A ciò si aggiunga che l’edificio era stato innalzato in un’area su cui grava un vincolo paesaggistico, oltre a risultare di interesse archeologico.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo