mercoledì 25 aprile 2018 20:27
default-logo
Carabinieri

Una persona arrestata dai Carabinieri di Montalto Uffugo per detenzione di 100 grammi di marijuana

Montalto Uffugo (Cosenza). Sono stati intensificati i controlli disposti dalla Compagnia Carabinieri di Rende, diretta dal capitano Adolfo Angelosanto, per la prevenzione e la repressione del fenomeno dello spaccio di sostanza stupefacenti in tutto il territorio dell’area urbana di competenza. Una persona è stata arrestata giovedì sera dai carabinieri di Montalto Uffugo per detenzione di 100 grammi di marijuana pronta per essere immessa sul mercato.
Da alcuni giorni i carabinieri stanno seguendo i movimenti di Angelo Fullone, 22enne di Montalto Uffugo. I segugi dell’Arma seguono i suoi spostamenti, giorno e notte, senza perderlo mai di vista. Ieri sera i movimenti del giovane diventano sempre più strani e sempre più interessanti per gli investigatori che lo stanno tenendo d’occhio. Infatti i carabinieri della Stazione di Montalto Uffugo sono appostati nei pressi della sua abitazione e notano uno strano movimento. Decidono così di effettuare una perquisizione presso l’abitazione di Fullone. Il controllo è molto accurato ed all’interno della camera dal letto viene trovato un sacco con della marijuana già divisa in dosi ed un bilancino di precisione.
La droga del peso di 100 grammi è divisa in piccoli pacchi pronta per essere immessa nel redditizio mercato montaltese ed, analizzata dall’Arpacal, è risultata di buona qualità con un elevato principio attivo.
Angelo Fullone è stato pertanto arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e accompagnato presso il carcere di Cosenza a disposizione della Procura della Repubblica per l’udienza di convalida.
Nel frattempo le indagini dei carabinieri proseguono per cercare di capire quale possa essere stato il canale di approvvigionamento della droga sequestrata.

Angelo Fullone

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo