mercoledì 25 aprile 2018 20:18
default-logo

Isola Capo Rizzuto. Sequestrati in un’azienda agricola oltre 6 kg di marijuana

Isola Capo Rizzuto (Crotone). Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Isola di Capo Rizzuto, al termine di servizi finalizzati al controllo del territorio e al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, hanno conseguito un ingente sequestro di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari, a proseguimento degli accertamenti che hanno portato all’arresto di un trentenne coltivatore di Isola, nel corso di una ulteriore perquisizione effettuata presso la propria azienda agricola sita in Contrada Chiuse, hanno trovato ben 8 buste in plastica contenenti oltre 6 chilogrammi di marijuana, già essiccata e pronta per lo spaccio, minuziosamente celate sotto un bidone in vetroresina. Nel contesto, i militari hanno denunciato G. F., quarantenne originario di Isola di Capo Rizzuto, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione e coltivazione ai fini di spaccio di marijuana. L’attività della Compagnia di Crotone, comandata dal capitano Antonio Mancini, da inizio anno ha messo a segno una lunga serie di colpi contro il traffico di stupefacenti che ha portato al sequestro di circa 17 chilogrammi di marijuana ed all’arresto di 18 persone.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo