giovedì 26 aprile 2018 11:42
default-logo

Lamezia. Due diciannovenni arrestati dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di marijuana

Lamezia Terme (Catanzaro). Nella serata di ieri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto due diciannovenni, M.A. e L.O. L’attività nel merito è stata condotta nell’ambito di un normale servizio perlustrativo nel corso un normale controllo durante il quale è stata controllata un’autovettura di passaggio, una Ford Fiesta nei pressi di via Indipendenza. Immediatamente i militari, insospettiti dal comportamento ansioso e preoccupato dei ragazzi nonché dalla presenza di un forte odore verosimilmente di marijuana, si sono resi conto di come gli stessi potessero detenere o aver occultato dello stupefacente. Difatti nelle operazioni di perquisizione, all’interno della macchina, è stato rinvenuto un involucro in cellophane contenente circa 46 grammi di sostanza del tipo marijuana suddivisi in dosi, sotto il sedile lato passeggero, mentre altra sostanza stupefacente dello stesso tipo, circa 4 grammi
suddivisi in fiori, è stata rinvenuta nella disponibilità di L.O., occultata all’interno dei pantaloni. Nel corso delle stesse operazioni di polizia è stato rinvenuto altro materiale utile al confezionamento nonché la somma di 45 euro suddivise in banconote di piccolo taglio. Per tali motivi i ragazzi sono stati entrambi dichiarati in stato di arresto e successivamente condotti presso le loro abitazioni e ristretti temporaneamente agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima così come disposto dall’autorità giudiziaria.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo