giovedì 19 aprile 2018 23:29
default-logo

Catanzaro. Il 7 e 8 giugno si terranno le Finali Regionali di Nuoto Asi

Catanzaro. Il 7 e 8 Giugno presso la piscina Comunale “V.Caliò” di Catanzaro si terranno le Finali Regionali di Nuoto ASI. Questa Manifestazione è l’apice di un percorso di ben 6 manifestazioni cominciate a Gennaio a Lamezia e concluse a Maggio a Cirò Marina. Più di 500 gli atleti che si sono confrontati durante le varie Manifestazioni e solo 300 sono riusciti a stappare una qualificazione in una o più tipologie di gara.
Le 16 società coinvolte: Andrea Maria Reggio Calabria, Asd Cirò Marina, Athlon Isca sullo Ionio, Atlantide S.C. Maropati, Blu Team Villa San Giovanni, Catanzaro Nuoto, Ecletos Reggio Calabria, Fondazione Marino Melito Porto Salvo, G.A.S. Catanzaro, Nuotatori Krotonesi, Olimpo Blu Amantea, Pianeta Sport Reggio Calabria, Poolife Amantea, Rari Nantes Lamezia Terme, Sporting Club Ardore, Thrylos Reggio Calabria, si sono date battaglia usando anche la tattica nell’ottenere le varie qualificazioni.
Inebriante il clima che si è sempre respirato alle manifestazioni con i ragazzi che si davano battaglia in acqua e si abbracciavano fuori; con i bambini alla loro primissima gara che sfoggiavano sorrisi “illuminanti” per la conquista di una medaglia; per gli allenatori che si stupivano per i risultati ottenuti dai propri ragazzi; per i genitori parte integrante di un movimento che allarga enormemente gli orizzonti del Nuoto e lo mette alla portata di molti.
L’asse di piscine del Catanzarese (Lamezia, Catanzaro, Isca) è stato determinante per la buona riuscita dell’intero movimento, ma essenziale è stata la programmazione fatta a Gennaio, in merito alla piscina di Ponte Piccolo, con il dottor Giampaolo Mungo (all’epoca Assessore allo Sport) ed il Responsabile della Catanzaro Servizi Gianluca Silipo, con i quali si è attivata da subito un intesa che ha portato benefici alla città di Catanzaro e al Settore Nuoto ASI Calabria, facendo svolgere ben 2 manifestazione valide per le qualificazioni ed appunto le Finali.
Soddisfatto il Presidente Regionale Asi Calabria Giuseppe Melissi e ancor di più il Vice Presidente Nazionale ASI Tino Scopelliti, che visti i numeri ha già proposto a Roma una Tappa del circuito Nazionale di Nuoto. Si attendono quindi i risultati di quello che già prima che cominci è un successo per lo Sport.

 

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo