venerdì 20 aprile 2018 02:54
default-logo
Catanzaro Municipio

Catanzaro. Sgromo replica al comitato dei residenti di Gagliano: “Il campo di calcetto verrà riqualificato non appena recupereremo i fondi necessari”

Catanzaro. L’assessore allo sport Antonio Sgromo ha replicato, con una nota, al comunicato rilasciato dal Comitato residenti Gagliano: “L’Amministrazione comunale è al lavoro per reperire i fondi e redigere la perizia di riqualificazione del campo di calcetto dell’area teatro del quartiere Gagliano. Il sopralluogo che ho effettuato nei giorni scorsi, insieme al presidente del Consiglio comunale, Ivan Cardamone, e ai funzionari dell’ufficio tecnico, è servito proprio a questo. Gli interventi di messa in sicurezza che anticiperanno la riqualificazione della struttura verranno eseguiti non appena saranno recuperati i fondi necessari. Pertanto, respingo fermamente l’affermazione secondo la quale ci sarebbe un disinteresse del sindaco Sergio Abramo nei confronti dei quartieri. Abramo sta dimostrando con i fatti, invece, il suo impegno a favore delle zone decentrate della città e questa mia affermazione è suffragata da fatti e opere inconfutabili. Vorrei, inoltre, ricordare che il lavoro della nuova giunta e, di conseguenza, il mio impegno nel settore, risalgono a poco più di due mesi fa. Nessuno di noi ha la cosiddetta bacchetta magica. Quello che possiamo assicurare e ribadire è che siamo impegnati, come giunta comunale, a reperire i fondi necessari per dare piena funzionalità al campetto, convinti della funzione sociale che può svolgere in favore del quartiere Gagliano. Non vorrei che qualcuno strumentalizzasse il nostro sopralluogo per fughe in avanti visibili sulla stampa. Chiedo, pertanto, ai residenti di Gagliano di vigilare e supportare il nostro impegno, e li rassicuro sul fatto che le richieste di intervento, come la messa in posa di un prato in sintetico e la realizzazione di una struttura di supporto alle attività sportive, non rimarranno inascoltate”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo