venerdì 27 aprile 2018 03:05
default-logo
Catanzaro Municipio

Catanzaro. Sostegno economico alle famiglie con basso e bassissimo reddito

Catanzaro. Entro la fine di luglio il Comune inizierà a erogare i fondi regionali messi a disposizione dei nuclei familiari a basso o bassissimo reddito con quattro o più figli a carico. Lo ha reso noto il presidente della commissione consiliare alle politiche sociali, Rosario Lostumbo, sottolineando come le somme “che ammontano a 190mila euro circa, saranno ripartite fra i 103 nuclei familiari catanzaresi e i 124 nuclei degli altri 24 Municipi che hanno aderito all’ambito sociale dei distretti Catanzaro nord e Catanzaro Lido, dei quali il Capoluogo è Comune capofila”.
“Si tratta di un provvedimento – ha aggiunto Lostumbo – che è espressamente pensato per venire incontro alle necessità di quelle famiglie che ne hanno più bisogno per servizi essenziali quali l’acqua, l’energia elettrica, il gas, le utenze telefoniche fisse, la frequenza scolastica, l’accesso a strutture sportive, culturali e ricreative, il servizio di trasporto per diversamente abili, i servizi socio-educativi di supporto alle famiglie a sostegno della genitorialità. L’Amministrazione continua, con i fatti, a dimostrare una concreta attenzione alle politiche sociali e alle esigenze delle famiglie più bisognose. Pertanto, bisogna ringraziare l’assessore alle politiche sociali, Gabriella Celestino, il personale del settore, diretto da Antonino Ferraiolo, e il gruppo di lavoro del progetto “Home care premium”, supervisionato dal funzionario Leonardo Melito, che ha espletato con precisione una procedura essenziale – ha concluso il consigliere – soprattutto in questo periodo di crisi che colpisce anche le famiglie”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo