venerdì 20 aprile 2018 10:59
default-logo

Catanzaro. Ceravolo, approvato il progetto con alcune prescrizioni sui pubblici spettacoli

Catanzaro. La commissione di vigilanza sui pubblici spettacoli ha approvato, con alcune prescrizioni di routine da inserire nell’elaborato esecutivo, il progetto definitivo per la riqualificazione funzionale dello stadio Nicola Ceravolo. Lo hanno reso noto il sindaco Sergio Abramo e l’assessore comunale allo sport, Antonio Sgromo, subito dopo la riunione, tenutasi questa mattina in Prefettura, alla quale hanno partecipato gli altri soggetti coinvolti (vigili del fuoco, medicina del lavoro, Asp e questura) nei lavori di ammodernamento della struttura.
“Con l’ok garantito dalla commissione – hanno affermato Abramo e Sgromo – il Comune può procedere, insieme all’associazione temporanea d’imprese vincitrice del bando, alla stesura del progetto esecutivo da presentare al Genio civile per la relativa approvazione e la consegna effettiva degli interventi. Per il documento finale bisognerà tenere conto delle prescrizioni contenute nei pareri consegnati dagli altri enti coinvolti, ma i tempi – hanno assicurato – saranno abbastanza brevi perché Palazzo De Nobili, nel pieno rispetto di tutti i passaggi burocratici, ha intenzione di accelerare il crono-programma per l’inizio dei lavori. Pertanto, riteniamo doveroso ringraziare per la sensibilità dimostrata tutte le professionalità che hanno partecipato alla riunione e chi l’ha presieduta, il viceprefetto Salvatore Fortuna. In questo modo – hanno concluso Abramo e Sgromo – è stato intrapreso un passo decisivo per continuare l’iter di realizzazione di quegli interventi al Ceravolo che la Città sta aspettando”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo