venerdì 27 aprile 2018 03:01
default-logo

S. Stefano in Aspromonte. La comunità del Parco esprime solidarietà a Bombino

S. Stefano in Aspromonte (Reggio Calabria). “La Comunità del Parco, in tutte le sue componenti, esprime incondizionata vicinanza al Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, Giuseppe Bombino, vittima del secondo atto intimidatorio nel giro di pochissimi mesi. Nel condannare un gesto vigliacco e assurdo che colpisce tutti noi, vogliamo incitare il Presidente Bombino a non demordere nel suo puntuale e partecipato agire quotidiano, perseverando in quella che fino ad oggi è stata la sua attività alla guida dell’Ente Parco.
Durante questo suo primo anno di Presidenza noi sindaci abbiamo trovato in Bombino un interlocutore attento, disponibile, sempre pronto a recepire le istanze provenienti dalle comunità aspromontane privilegiando il dialogo e la presenza su tutto il territorio. Le numerose azioni amministrative già portate a compimento e quelle altrettanto prestigiose in fase di programmazione, rendono merito al lavoro collegiale che il Presidente Bombino in piena sintonia con la Comunità del Parco sta portando avanti nel solo ed unico interesse di tutelare e conservare la biodiversità aspromontana e costruire elementi di un possibile sviluppo naturalistico per l’intero territorio”.

Giuseppe Zampogna
Presidente della Comunità del Parco

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo