domenica 22 aprile 2018 12:15
default-logo

Catanzaro. Divieto utilizzo acqua a scopo potabile dalle fontane di viale Magna Graecia, via Calvario e via Genova

Catanzaro. In seguito alla pubblicazione del 4 luglio scorso sul sito del Comune all’indirizzo www.comunecatanzaro.it, dell’ordinanza che sospende l’utilizzo dell’acqua potabile per tutta la parte della rete comunale dalla quale attinge il punto di campionamento di via Calvario, nel quartiere Santa Maria, l’ufficio acquedotti di Palazzo De Nobili ha reso noto, su segnalazione dell’Asp, che il provvedimento è stato esteso anche nei quartieri Verghello e Catanzaro Lido compreso tra le vie Forni, viale Europa, via Lungomare e Melito Porto Salvo dalle quali attingono i punti di campionamento delle fontanine poste in viale Magna Graecia e via Genova.
L’estensione del divieto si è resa necessaria in seguito all’esito sfavorevole emerso dalle analisi effettuate sui campioni, che hanno evidenziato la presenza di batteri che impongono il divieto di utilizzo dell’acqua a scopo potabile, per uso alimentare, lavaggio o preparazione degli alimenti, igiene orale, lavaggio stoviglie o utensili da cucina, lavaggio apparecchiature sanitarie e di oggetti per l’infanzia.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo