giovedì 26 aprile 2018 20:56
default-logo

Catanzaro. Levato: “Il tragico incidente sulla strada che collega Siano a Santo Janni ripropone con forza l’esigenza di migliorarne la sicurezza”

Catanzaro. Il consigliere comunale Luigi Levato ha diramato il seguente comunicato, che si riporta integralmente: “Il tragico incidente che ha causato la morte di un cittadino catanzarese sulla strada provinciale che collega i quartieri Siano e Santo Janni, ripropone, con forza, l’esigenza di trovare al più presto le migliori soluzioni possibili per garantire la sicurezza agli automobilisti. Nella zona dell’incidente avvenuto ieri, oltretutto, l’illuminazione è scarsa e servirebbe un potenziamento sostanziale del servizio. Richiedo, sulla scorta della proposta avanzata al commissario straordinario della Provincia, Wanda Ferro, di realizzare segnalatori di velocità, dissuasori e una rotatoria all’altezza del pericolosissimo incrocio fra via fiume Busento e via dei Tulipani, che possano contribuire a diminuire il rischio – sempre alto – di incidenti sulla principale arteria viaria della zona est di Catanzaro, diventata ancora più trafficata con l’apertura dello svincolo della nuova variante della SS 106 e con il sempre maggiore afflusso dell’importante centro commerciale di località Barone. So bene che la Provincia, così come del resto tutti gli enti locali, si trova in grossissime difficoltà di bilancio, ma sarebbe necessario provvedere a una rimodulazione di qualche finanziamento o, in seconda battuta, a fare pressioni sulla Regione, per far sì che venga garantita sicurezza ai tanti automobilisti in transito quotidianamente su quella strada provinciale”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo