giovedì 19 aprile 2018 13:43
default-logo

Lo stilista catanzarese Triolo presenterà la sua Capsule “Following10For” a Roma

Catanzaro. Sabato prossimo 12 Luglio, inserito all’interno del Calendario Eventi Collaterali di ALTAROMA, a Palazzo Falletti, nella Sala del Trono, lo stilista Mario Costantino Triolo presenterà la sua Capsule “Following10For”. I capi come anime illuminate sfileranno sulle note di “ Casta Diva “ della Norma di Bellini, cantata dall’ospite d’onore la soprano Eleonora Buratto, che tra una tournee e l’altra, ha deciso di rendere omaggio al talento del giovane stilista. Un’anticipazione rispetto ad una collaborazione che si appresta a diventare un link sempre più stretto tra moda e musica lirica, espressioni dell’eccellenza italiana, visto che lo stilista vestirà la soprano anche in occasione del Falstaff di Verdi, diretto dal maestro Riccardo Muti a Chicago, prossimamente in calendario, seguendola poi in giro per il mondo con il suo tour. L’evento “NOTE FRUSCIANTI” è inserito nel programma del “Le Salon de La Mode”, un’idea di Gabriella Chiarappa che in collaborazione con Emilio Sturla Furnò, ha creato il format ispirato a quello nato nel ‘600 – di Catherine De Vivonne, Marchesa di Rambouillet – per raccontare la Moda e  le sue suggestioni in uno spazio d’eccellenza come Palazzo Falletti.
D’altro canto Mario Costantino Triolo non è nuovo a queste ambientazioni, visto che il suo debutto è avvenuto a Dicembre del 2013, a Palazzo Pepoli Campogrande a Bologna, come ospite d’onore per la serata evento dedicata alla raccolta fondi per la onlus Save the Children, occasione durante la quale ha ricevuto l’Onorificenza di “Maestro D’Arte” dalla Camera Regionale della Moda Calabria. Un po’ futurista un po’ bohemien Triolo , la doppia anima espressa tra abiti sontuosi da galà e minidress da cocktail charmant, sempre e solo rigorosamente bianchi o neri…ma il vero lusso è poter scegliere e quindi il “fatto su misura” apre a nuove ed irripetibili variabili, perché ogni creatura è “per una volta sola !”….. Nasce inoltre la collaborazione con il brand bolognese ALTIEBASSI , calzature raffinate e grintose, di manifattura italiana, scelto per completare i mood dello stilista. Una sinergia che mette al centro qualità, stile e ricerca per portare l’essenza del vero Made in Italy nel mondo.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo