venerdì 20 aprile 2018 23:45
default-logo

Catanzaro. L’Assitur Planet Basket in serie B, il plauso di Wanda Ferro

Catanzaro. “Il ripescaggio in serie B della Assitur Planet Basket Catanzaro rappresenta un motivo d’orgoglio per la città e per l’intera Calabria sportiva”. E’ quanto afferma il Commissario straordinario della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, che prosegue: “La notizia, che scrive il nome della Planet nella storia del basket calabrese, arriva a coronamento di una stagione straordinaria, che ha visto il team giallorosso assoluto protagonista del campionato di Dnc, al termine del quale ha dovuto cedere il passo solo per pochi canestri ad un avversario altrettanto forte e ambizioso come l’Aquila Palermo. Un campionato esaltante, che ha visto un PalaGiovino stracolmo di tifosi e di passione, e soprattutto la crescita di un gruppo di ragazzi, tanti giovani e qualcuno più esperto, che hanno dimostrato sul parquet grande valore tecnico, indiscutibile spessore umano, serietà e abnegazione, ma soprattutto un orgoglioso attaccamento alla casacca e ai colori della città. La promozione in serie B è un premio per questi ragazzi, che rappresentano un simbolo delle potenzialità di una gioventù catanzarese che nonostante le difficoltà può raggiungere qualunque traguardo se mette in campo fino in fondo valore e tenacia. Ma è una vittoria anche per una dirigenza, con in testa il presidente Mimmo Masciari, che ha saputo programmare e investire risorse e sacrifici personali nella costruzione di un gruppo coeso e ambizioso, e che soprattutto ha costruito un network che ha dato a tanti giovani di questa città la possibilità di vivere i valori più sani dello sport, costruendo una seria alternativa al disagio e alla devianza. Senza dubbio il merito della Planet, oltre a quello di portare alto il nome di Catanzaro in tutta Italia, è anche quello di saper valorizzare i talenti locali e di dare un contributo insostituibile al tessuto sociale del capoluogo, e anche per questo come Provincia abbiamo ritenuto doveroso assicurare sempre la nostra vicinanza. E’ doveroso un ringraziamento a tutto lo staff societario, allo staff tecnico, a tutti gli atleti e agli sponsor che hanno sostenuto questo progetto, ai quali rivolgo un in bocca al lupo per una stagione di serie B che sia ricca di successi, e che soprattutto rappresenti un’ulteriore crescita per il network e più in generale per lo sport catanzarese”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo