mercoledì 25 aprile 2018 10:14
default-logo

Spilinga. Detenzione illecita di marijuana: un arresto dei Carabinieri

Spilinga (Vibo Valentia). I Carabinieri della Stazione di Spilinga hanno arrestato in flagranza di reato un giovane 20enne, tropeano ma residente a Ricadi, per detenzione illegale di sostanze stupefacenti, reato previsto e punito dall’articolo 73 del DPR 309 del 1990. Ieri pomeriggio, a seguito di una perquisizione prima personale e poi domiciliare, i militari hanno ritrovato nella disponibilità del giovane 10 piante di cannabis indica, 2 sacchetti di plastica contenenti complessivamente 700 grammi circa di marijuana già essiccata, un bilancino di precisione ed altro materiale per il confezionamento.
Condotto in caserma per gli accertamenti susseguenti, il giovane è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente posto al regime detentivo degli arresti domiciliari, in attesa delle decisioni del Tribunale di Vibo Valentia. Un risultato importante per i militari della Stazione di Spilinga, attivamente impegnati soprattutto d’estate, nella continua ed ininterrotta vigilanza, finalizzata alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo