sabato 21 aprile 2018 14:55
default-logo

Borgia. I Carabinieri hanno una nuova Caserma, il Prefetto Cannizzaro e il Sindaco Fusto hanno firmato il contratto di locazione per i nuovi locali

Borgia (Catanzaro). Nella mattinata di ieri, 9 settembre 2014, negli uffici della Prefettura di Catanzaro, S.E. il Prefetto dott. Raffaele Cannizzaro e il Sindaco di Borgia dott. Francesco Fusto hanno firmato il contratto di locazione della nuova caserma dei carabinieri di Borgia che si trasferirà nei locali, ristrutturati, già sede del vecchio carcere mandamentale. Alla firma del contratto erano presenti anche i vertici dell’Arma il Comandante della Legione Carabinieri Calabria, Generale B. Aloisio Mariggiò; il Comandante Provinciale di Catanzaro, Colonnello Ugo Cantoni e il Comandante di Compagnia, Capitano Vitantonio Sisto.
La firma del contratto ha rappresentato la concretizzazione di un progetto che va avanti da molto tempo e che sancisce e rafforza la presenza dell’Arma nel Comune di Borgia. Infatti i militari saranno ospitati in una struttura nuova, moderna e idonea anche ad un ampliamento dell’organico.Nei prossimi giorni saranno effettuate tutte le attività necessarie al trasloco che dovrebbe avvenire in tempi rapidi. Nel darne notizia – attraverso una nota diffusa dal responsabile dell’Ufficio Stampa – il Sindaco Fusto ha tenuto ad esprimere, anche a nome dell’Amministrazione nonché di tutti i suoi concittadini, grande soddisfazione.
La presenza dei militari dell’Arma – ha proseguito Fusto – da sempre al servizio del Paese, al fianco dei cittadini ed a tutela della loro sicurezza ed incolumità, sinonimo di presenza dello Stato e di tutela della Legge, ha sempre rappresentato motivo di tranquillità per tutti; Amministratori locali, rappresentanti delle diverse Istituzioni, o comuni cittadini, indistintamente. Sapere che qui a Borgia, i locali che ospiteranno i rappresentanti dell’Arma consentiranno loro di operare in un ambiente idoneo ed ampio che all’occorrenza potrà ospitare ulteriori militi, ci inorgoglisce e ci dona un ulteriore senso di serenità.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo