giovedì 26 aprile 2018 20:52
default-logo

Catanzaro. Nel fine settimana l’Ordine dei Medici provinciale chiama alle urne gli iscritti

Catanzaro. Da sabato 20 a lunedì 22 settembre prossimi, gli iscritti all’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della provincia di Catanzaro saranno chiamati al rinnovo, per il triennio 2015/2017, del consiglio direttivo dell’ordine nonché della commissione dell’albo odontoiatri e del relativo collegio dei revisori dei conti. Gli iscritti potranno esprimere il loro voto, a partire dalle ore 9:00 fino alle ore 20:00 di sabato 20 settembre, e così anche domenica 21 e lunedì 22, nell’apposito seggio elettorale predisposto presso il Benny Hotel (già Motel Agip) di Catanzaro in via Gioacchino da Fiore.
E’ necessario che gli iscritti si presentino al seggio muniti di documento di riconoscimento, e potrà esprimere fino a quindici preferenze sulla scheda elettorale. L’assemblea sarà valida se andranno al voto un terzo degli aventi al diritto al voto, cioè 1074 iscritti visto che il totale è di 3222. Sono eleggibili, riferisce la nota di convocazione, tutti gli iscritti compresi i componenti uscenti dell’attuale Consiglio direttivo.
I componenti uscenti sono:
PRESIDENTE Dott. CICONTE Vincenzo Antonio
VICE PRESIDENTE Dott. LARUSSA Vincenzo
SEGRETARIO Dott. DE NARDO Gennaro
ESORIERE Dott. PUZZONIA Pasquale
CONSIGLIERI Dott. ACCORINTI Nino
Dott. ARCURI Vincenzo Mario
Dott. BIANCO Francesco Saverio
Dott. CARDILE Antonino
Dott. CARIDI Giuseppe
Dott. DEFILIPPO Salvatore
Dott. ESPOSITO Francesco
Dott. LARIA Caterina
Dott. MICELI Antonio Maria Tommaso
Dott. PIRRO’ Salvatore
Dott. RENNE Stefania
Dott. VALENTI Giancarlo
Del collegio dei revisori, i componenti uscenti sono:
EFFETTIVI – PRESIDENTE Dott. COLACE Rosario
Dott. GALLELLI Luca
Dott. GRANDE Francesco
SUPPLENTE
Dott. CALOIERO Mimma
Della Commissione odontoiatri, i componenti uscenti sono:
Dott. DEFILIPPO Salvatore (PRESIDENTE)
Dott. BIANCO Francesco Saverio
Dott. MENNITI Giuliana
Dott. DE MASI Michele
Dott. SIRIANNI Michele

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo