martedì 24 aprile 2018 08:30
default-logo

Catanzaro. Pusher costringevano gli assuntori a furti di gioielli di famiglia, 9 arresti della Mobile

Catanzaro. La Polizia di Stato di Catanzaro ha eseguito 9 misure cautelari a carico di soggetti dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti nella città e che agivano nei pressi di istituti scolastici. Le indagini della Squadra Mobile, condotte con il coordinamento della Procura della Repubblica di Catanzaro, hanno permesso di sgominare una banda di pusher, fra cui anche soggetti di origine nordafricana, che spacciavano a giovani assuntori i quali, sotto pressanti richieste degli spacciatori, si erano visti costretti, in diverse circostanze, a rubare gioielli di famiglia che provvedevano a rivendere per procurarsi il corrispettivo dello stupefacente acquistato. Maggiori dettagli saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle ore 11.00 odierne presso gli Uffici della Questura.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo