venerdì 20 aprile 2018 23:44
default-logo
Sergio Abramo

La città Soverato compie 40 anni, Abramo: “Area molto apprezzata da turisti e residenti, merita il raggiungimento dei migliori traguardi e uno sviluppo sempre più deciso”

Catanzaro. “La celebrazione dei 40 anni del titolo di città è una data molto importante per Soverato che ha giustamente festeggiato l’evento stretta ai suoi cittadini in una serata che ha ricordato la storia di questi decenni. Definita la “perla dello Jonio”, Soverato negli anni è diventata un centro molto apprezzato, oltre che dai suoi residenti, anche dai numerosi turisti che la popolano nel periodo estivo. Proprio per l’importanza che questa città riveste nell’ambito della nostra regione, il mio augurio è che riesca a superare molto presto e brillantemente il delicato momento che sta vivendo dal punto di vista finanziario e amministrativo. Una città come Soverato merita il raggiungimento dei migliori traguardi e uno sviluppo sempre più deciso in modo che possa continuare ad affascinare con la sua estrema bellezza i numerosi turisti che la scelgono come meta per la propria vacanza e, al tempo stesso, sia in grado di offrire eccellenti servizi e vantaggi a coloro che la vivono quotidianamente. Catanzaro e Soverato sono legate da una profonda amicizia, rafforzata anche dal comune dolore per la tragedia del camping Le Giare. Un saluto particolarmente affettuoso giunga, a nome mio e dell’intera città di Catanzaro, a tutti i soveratesi e agli amministratori di quella città”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo