giovedì 26 aprile 2018 20:59
default-logo
Giuseppe Bombino

Parco Nazionale d’Aspromonte. Il plauso di Bombino all’operazione della Forestale a Roccaforte del Greco

Santo stefano d’Aspromonte (Reggio Calabria). “L’ennesima operazione portata a compimento del Corpo Forestale dello Stato, che ha consentito di individuare e distruggere una vasta piantagione di Canapa indiana nella località Marcuci del comune di Roccaforte del Greco (ricadente in zona B del Parco d’Aspromonte), testimonia quanto l’azione sul territorio degli uomini del comandante Gerardo Pontecorvo sia costante e proficua”. Lo ha affermato in una nota il Presidente del Parco Nazionale dell’Aspromonte Giuseppe Bombino.
“I principi di legalità ispirano il nostro agire quotidiano – ha detto ancora Bombino- Siamo convinti che non vi siano chance di sviluppo per le nostre comunità se non si affermano quei valori di giustizia e di legalità che rappresentano la base prioritaria per ogni atto amministrativo.
Voglio porgere il mio plauso agli uomini del Cfs per il rinvenimento e la distruzione delle 5 mila piante (la più vasta piantagione scoperta in provincia nel 2014) – ha concluso il Presidente Giuseppe Bombino -, poiché le brillanti operazioni che in questi mesi si stanno portando avanti connotano l’efficace presenza dello Stato sul nostro territorio”.

About the Author

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo