martedì 24 aprile 2018 12:33
default-logo

Domani il Convegno Unuci “Calabria Calabresi e Grande Guerra”

Reggio Calabra. La Sezione provinciale dell’U.N.U.C.I. – Unione Nazionale degli Ufficiali in Congedo d’Italia di Reggio Calabria ha organizzato per giorno 23 ottobre 2014 alle ore 9.00 il Convegno “Calabria Calabresi e Grande Guerra” presso la sala riunioni del palazzo della Provincia di Reggio Calabria. L’iniziativa ha avuto il patrocinio morale del Consiglio Regionale della Calabria, della Provincia di Reggio Calabria e del Comune di Reggio Calabria.
I lavori saranno introdotti e moderati dal primo capitano Nicola Pavone, presidente della Sezione Unuci di Reggio. Dopo i saluti delle Autorità ci saranno gli interventi di tre soci dell’Unuci di Reggio: il Generale degli Alpini Domenico Tavella su “Il ruolo dell’ Esercito nella Grande Guerra”, dell’Ammiraglio del Corpo delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera Francesco Ciprioti su “Il ruolo della Marina Militare nella Grande Guerra” e del Colonnello dell’ Arma Aeronautica Domenico Taglieri su “Il ruolo dell’Aeronautica nella Grande Guerra”. A seguire le relazioni del prof. Pasquale Amato – Storico, Docente Universitario di Storia su “I Fanti contadini calabresi nella difesa del Piave”, dell’on.le prof. Fortunato Aloi – già Sottosegretario alla Pubblica Istruzione su “I Calabresi in trincea ed il rilevante contributo di sacrifici e vite meridionali al processo di Unificazione Nazionale” e del prof. Francesco Arillotta – Deputato di Storia Patria della Calabria su “Ut Brixia Leones: da Gorizia a Bligny, l’ardimento e i patimenti del 20° Reggimento Fanteria”.
Nel corso della mattinata è previsto l’ annullo speciale di Poste italiane per il convegno e la presentazione di quattro cartoline filateliche. All’ evento sono state invitate a partecipare Autorità civili, militari e religiose, le Associazioni Combattentistiche e d’ Arma e similari, delegazioni degli studenti reggini della scuola secondaria superiore. Il servizio di hostess per l’accoglienza sarà curato dalle studentesse del Liceo Artistico “Preti – Frangipane” mentre il servizio di vigilanza sarà svolto dai volontari del Gruppo Comunale reggino di Protezione Civile.
Il 21 u.s. presso la Filiale di Poste Italiane di Reggio Calabria ha avuto luogo l’inaugurazione della mostra filatelica documentale “Gli Stati che hanno partecipato alla prima Guerra Mondiale”. La mostra rimarrà aperta al pubblico nei giorni feriali fino al 29 ottobre 2014. Sono esposte opere delle collezioni private dei soci Unuci tenenti Francesco De Benedetto, Giovanni Guerrera e Gianfranco Calabrò e dei collezionisti Lucia Federico e Rodolfo Criaco.
Le due attività sono state inserite in un articolato progetto dell’ Unuci a ricordo del Centenario della Grande Guerra. Il primo evento col patrocinio morale del Comune di Melito , insieme ai Cavalieri garibaldini/Circolo ippico melitese ed altri partner, ha avuto luogo il 7 agosto 2014 presso il Museo Garibaldino di Melito di Porto Salvo: convegno “Nella continuita’ del progetto di Garibaldi il compimento dell’ Unita’ d’ Italia (1860 – 1918)”. Hanno relazionato il generale Pasquale Martinello e l’ on.le prof. Fortunato Aloi.
L’ultimo si volgerà a Reggio Calabria il 23 aprile 2015 articolato in due fasi mattina e pomeriggio. Alle 10.30 l’ inaugurazione presso il Palazzo delle Poste di via Miraglia di Reggio della Mostra Filatelica “Guerra, Eroi ed Eventi” a cura del ten. Francesco De Benedetto. Alle 18.30 Santa Messa solenne per i Caduti della Grande Guerra presso la Chiesa San Giorgio al Corso/Tempio della Vittoria di Reggio Calabria; a seguire il convegno “Il ruolo dell’ Italia prima e durante la Prima Guerra Mondiale” presso la stessa Chiesa.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo