martedì 24 aprile 2018 22:39
default-logo
Giuseppe Falcomatà

“Bentornata primavera”. E’ Giuseppe Falcomatà il nuovo sindaco di Reggio Calabria

Reggio Calabria. Alle cinque del mattino Palazzo San Giorgio continua a sonnecchiare, mentre sul silenziosissimo corso Garibaldi e nelle vie principali del centro storico le luci delle numerose segreterie politiche sono ancora accesse. Già dalle prime ore della notte i movimenti intorno alle segreterie politiche lasciavano presagire quello che nelle ore successive sarebbe diventato il dato ufficiale: Giuseppe Falcomatà – avvocato di 31 anni, candidato sindaco del centrosinistra – vince le elezioni comunali al primo turno e si prepara a “risvegliare” Palazzo San Giorgio dopo il lunghissimo e tormentato commissariamento con oltre il 60% delle preferenze (gli scrutini sono ancora in corso). La notizia viene annunciato da un boato di gioia all’interno della segreteria politica che proviene dal “dietro le quinte” dove Falcomatà si è rifugiato per tutta la notte circondato solo dallo staff che lo ha accompagnato e sostenuto in questi lunghi mesi di campagna elettorale, lotani dagli occhi indiscreti della stampa e dei cittadini vogliosi di intravedere quanto prima il volto del figlio del compianto Italo oggi finalmente cresciuto.
“Bentornata primavera!” è il grido con cui il neo sindaco si è presentato poco dopo le otto davanti alla stampa e agli elettori. “La nostra – ha poi proseguito – è stata una cavalcata durata più di un anno e la mia è stata una candidatura cresciuta grazie a un sentimento popolare: sono stati i cittadini liberi di Reggio che hanno fatto crescere il nostro percorso politico. Da domani saremo di nuovo al lavoro per Reggio. Non abbiamo mai smesso di lavorare, ma da ora in poi lo faremo con un’altra veste, con la freschezza dei trent’anni, l’entusiamo, l’energia e la passione viscerale per questa città che ha bisogno dell’impegno di ciascuno di noi. Abbiamo bisogno che ci restiate accanto perché è grazie a voi che oggi usciamo vittoriosi da questa competizione elettorale per restituire dignità alla nostra città”.
Se sarà o meno “primavera” lo dirà il tempo, ma intanto è certo che con Giuseppe Falcomatà si apre una fase politica tutta nuova in riva allo Stretto, una fase in cui il centrosinistra torna a giocare con i grandi numeri e a vincere dopo circa dieci anni di amministrazioni di centrodestra.

Giulia Polito

Clicca qui per vedere il video dei festeggiamenti nella segreteria politica di Giuseppe Falcomatà la mattina delle elezioni comunali

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo