domenica 22 aprile 2018 14:24
default-logo

Festività Mariane: alla Provincia la mostra sulla devozione per la Madonna della Consolazione

Reggio Calabria. Questa mattina la scalinata interna di Palazzo Foti ha fatto da cornice a 45 scatti che raffigurano la devozione dei reggini alla Madonna della Consolazione. Il consigliere provinciale Francesco Cannizzaro ha inaugurato l’esposizione fotografica realizzata dall’associazione culturale Newz, con il patrocinio della Provincia di Reggio Calabria. Nata dall’intuizione e dalla sensibilità del fotografo Mimmo Notaro e del giornalista Gianluca Del Gaiso, la mostra ha riproposto i 45 pannelli installati su altrettanti lampioni che hanno ornato il Corso Garibaldi in occasione della processione di martedì 16 settembre scorso, quando i fedeli si sono potuti “rivedere” a distanza di appena 3 giorni nelle fotografie che immortalavano le immagini salienti della processione del sabato 13 settembre.
“E’ un progetto – ha affermato il consigliere Cannizzaro, delegato al Turismo e Spettacolo – che oltre a tirar fuori la storia, il culto, le origini di un popolo fedele alla sua Patrona, esalta il meticoloso lavoro di giovani cultori di questa terra che, attraverso semplici ma efficaci scatti, hanno raccontato il percorso della processione e i tre giorni prima del rituale appuntamento, svoltosi lo scorso 13 Settembre”. “Pregevole è stato il lavoro svolto da Gianluca Del Gaiso e da Mimmo Notaro – ha spiegato Fabio Papalia, presidente di Newz – che hanno colto i momenti più salienti, e quindi la gioia, il dolore, la fatica dei portatori, la commozione di una comunità fedele alla sua Patrona, se vogliamo la parte migliore della regginità. Un sentito ringraziamento va al Presidente della Provincia Giuseppe Raffa e al consigliere Francesco Cannizzaro che, da subito, hanno sostenuto il nostro progetto, che non finirà qui”.
“La Provincia di Reggio Calabria – ha ribadito Cannizzaro – in piena sinergia con il Comune, ha cercato di unire tutte le forze della città per dare il giusto tributo ad una delle ricorrenze più importanti di Reggio”. “Nel momento in cui l’Amministrazione provinciale ha assunto il coordinamento delle festività mariane, abbiamo voluto inserire questa mostra per omaggiare una comunità e i preziosi Portatori della Vara che, ogni anno, mettono il cuore, uno straordinario impegno e fanno tanti sacrifici fisici. In 45 scatti – ha concluso il consigliere Cannizzaro – sono stati immortalati i momenti più suggestivi della processione stessa e gli autori, dopo un selezionato screening fotografico, hanno regalato alla città un corollario di immagini uniche che, ovviamente, non potrà rimanere chiuso in un cassetto”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo