sabato 21 aprile 2018 14:59
default-logo
Le Muse

Il… libero pensiero de “le Muse”, gli appuntamenti del mese di novembre

Reggio Calabria. IL muse di novembre dell’associazione culturale “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria si annuncia ricco di manifestazioni e conversazioni all’insegna del “…libero pensiero” che ormai contraddistingue le – piazze culturali – che ogni domenica animano la sede di via San Giuseppe 19.
Il presidente Muse Giuseppe Livoti, dopo avere aperto l’inaugurazione del nuovo anno sociale, domenica 19 ottobre, ricorda i prossimi appuntamenti all’insegna di grandi cambiamenti e innovazioni nel nuovo palinsesto di incontri.
Un rinnovamento che parte dal 7 novembre alle ore 19, esattamente venerdì con una grossa novità. I “Video dibattiti delle Muse”, ovvero una conversazione con inserimenti video che avranno come tema i “Vizi capitali”. Ogni primo venerdì del mese infatti verrà analizzato dalla attenta giornalista Paola Abenavoli – critico cinematografico, in un dibattito animato da inserimenti video, uno dei vizi capitali andando ad indagare all’interno delle inclinazioni morali e comportamentali dell’anima umana.
Domenica 9 invece il rito dell’incontro domenicale delle ore 18 presso la Sala D’Arte con la manifestazione “Vecchia America” con Giuseppe Nicolo’ – collezionista e musicologo, Claudia Bova – musicista e giornalista, Mila Lucisano – docente di lettere, Giovanna Manganella – avvocato. Inoltre verrà inaugurata una mostra su “…Storici Grammofoni”, importanti pezzi provenienti da tutto il mondo che appartengono alla Collezione Nicolò. Domenica 16 “Uno contro tutti: miti contemporanei?” con la protagonista di Uomini e Donne, Mimma La Ruffa che verrà provocatoriamente processata da due personaggi della città. Il dottore Giuseppe Cartella e la giornalista Gabriella Lax risponderanno sul valore positivo o negativo della Tv di oggi; la collettiva d’arte “Miti” sarà la scenografia della sala ed andrà a esternare come gli artisti delle Muse vedono il tema del mito tra… classicità e contemporaneità.
Venerdi 21 alle ore 18 torna il “Premio Muse 2015” consegnato al giovane regista reggino Fabio Mollo che tratterà il tema “Capire il cinema”. Gli appuntamenti di novembre si concludono domenica 30 novembre con “Made in Calabria” manifestazione dedicata ai prodotti che rappresentano la nostra regione, terra del gusto.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo