lunedì 23 aprile 2018 17:11
default-logo

Lungomare bloccato dalla protesta dei lavoratori della mobilità in deroga

Reggio Calabria. Protestano i lavoratori della mobilità in deroga della provincia di Reggio Calabria, che questa mattina hanno bloccato il traffico sul lungomare cittadino del capoluogo. Ieri, rende noto un comunicato dei protestanti, le sigle sindacali si erano recate presso la prefettura di Reggio Calabria dove era stato loro comunicato che il prefetto è in contatto giornaliero con il governo, non avendo però nessun riscontro alla promessa delle due mensilità ai derogati e prorogati, nonché di un tavolo permanente, atto a politiche attive serie, garantita dallo stesso in data 16 ottobre 2014 davanti alle sigle sindacali. Questo ulteriore e drammatico avvenimento, spiega la nota dei lavoratori in mobilità in deroga, ha portato gli animi dei lavoratori e delle loro famiglie alla disperazione più totale e devastante.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo