sabato 21 aprile 2018 23:03
default-logo

Basket. Viola super a Voghera, Orsi ko: 72-81

La Viola esce vittoriosa dal Palaoltrepò di Voghera dopo aver superato Orsi Tortona con il risultato di 72-81. I neroarancio, adesso a quota 8 in classifica, hanno offerto una prestazione positiva riuscendo a limitare gli avversari e interpretando nel migliore dei modi il piano partita messo a punto in settimana da coach Benedetto. La Viola, partita con Deloach, Rezzano, Rossi, Rush, Ammannato, chiude dunque positivamente il doppio turno esterno compiendo un altro, importantissimo, passo in avanti in classifica. Dopo un buon avvio (più tre all’intervallo lungo) i neroarancio subiscono un lieve sbandamento nella terza frazione riuscendo però nel finale, a rimettere la gara sui giusti binari grazie anche a una prestazione super di Deloach autore di 27 punti.
Archiviata la seconda vittoria fuori casa, su quattro trasferte fin qui disputate, domenica contro Ferrara per i neroarancio la possibilità di consolidare il proprio piazzamento nella parte alta del torneo. Questo il commento a caldo rilasciato da coach, Gianni Benedetto, al termine della sfida del Palaoltrepò contro Tortona. “Abbiamo fatto un buon inizio nelle prime due frazioni. Poi sono ritornati in partita i nostri avversari forti anche di una maggiore fisicità e grazie anche ad alcuni nostri errori. Nel terzo quarto hanno preso fiducia spinti anche dal loro pubblico ma noi siamo sempre rimasti attaccati alla partita. Nel finale però siamo stati bravi a compiere lo strappo decisivo grazie soprattutto alla grande presenza di tutti i giocatori che sono scesi in campo e a un’ottima prova difensiva. Sappiamo che dobbiamo sempre mordere le caviglie dei nostri avversari per portare a casa il risultato, siamo una squadra piccola e veloce che non si deve mai dimenticare di difendere per riuscire a esprimere il proprio miglior basket. Voglio sottolineare la strepitosa presenza dei nostri tifosi che riempiono sempre le curve dei palazzetti anche in trasferte così lontane come questa. Non mi è mai capitata una cosa simile con le altre squadre che ho allenato ed è meraviglioso arrivare in campi così distanti da casa e trovare il calore straordinario dei tifosi neroarancio. Non finirò mai di ringraziarli”.

Tabellino

Tortona-Viola (20-24; 17-16; 21-19; )
TORTONA: Rotondo 4, Riva, Gioria 11, Venuto, Simoncelli 9, Carosi, Strotz,
Frattallone, Crockett 10, Valenti 8, Tavernari 17, Galloway 13
Coach: Demis Cavina

VIOLA: Deloach 27, Casini 9, Azzaro 2, Rezzano 8, Lupusor 2, Rossi 2, De Meo,
Rush 18, Spera, Ammannato 13.
Coach: Giovanni Bendetto

Arbitri: Federico Brindisi, Saverio Barone, Daniele Alfio Foti

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo