giovedì 19 aprile 2018 21:23
default-logo

Lastre di eternit da rimuovere in via Francesco Sofia Alessio

Reggio Calabria. Ancora una volta l’inciviltà manifestata da alcuni individui sta provocando dei seri disagi alla popolazione. Delle lastre di eternit infatti sono state depositate nel quartiere di Tremulini sulla via Francesco Sofia Alessio. Un gesto senza scrupoli dettato dall’ignoranza dimostrata da chi si è reso responsabile dell’insano atto nel non considerare eventuali pericoli per la salute pubblica derivanti dal materiale, appunto l’amianto, di cui risultano essere composte le lastre: appunto di eternit.
Almeno quattro di queste tavole ondulate alte più di due metri appaiono appoggiate ad un muro della via Alessio, una parallela alla Salita Zerbi all’incrocio con viale Amendola, una strada che giornalmente viene percorsa da numerosi studenti che si recano all’università. Sembrerebbe che l’episodio, a sentire una residente del luogo, sia stato comunque già segnalato alle forze di Polizia locale che certamente avranno già comunicato agli uffici competenti la presenza di tali materiali nocivi per la salute pubblica deposte in quel punto dal solito irresponsabile ed incivile di turno.

Guglielmo Rizzica

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo